Bartolo Mascarello

La cantina Bartolo Mascarello rimane una delle più venerate produttrici di Barolo. Fondata nel 1918, la sua prestigiosa reputazione era garantita dal grande Bartolo Mascarello e, dal 2005, dalla figlia Maria-Teresa Mascarello, la cui prima annata è stata del 1993. Il terreno di 5 ettari si trova in una delle migliori posizioni del Barolo, con i vigneti di Cannubi, San Lorenzo, Rué e delle Rocche di La Morra. Solo un Barolo viene prodotto, una miscela di tutti i cru. Lo stile rimane fermamente tradizionale. La vinificazione avviene in vasche di cemento e legno vecchie cinquant’anni, senza ricorrere al lievito o al controllo della temperatura. Il Barolo viene invecchiato per circa 3 anni in botti di Slavonia da 250 litri e segue 1 anno in bottiglia prima della commercializzazione. Maria-Teresa crede che il segreto che si nasconde dietro ad un gran vino sia quello di produrre un frutto più sano e maturo possibile.

Visualizzazione di tutti i 3 risultati